Magia,Vampiri,Streghe... - Luigi Albano

Vai ai contenuti

Menu principale:

catalogo > Pubblicati
Magia, Demoni, Vampiri, Streghe, Gnomi, Elfi, incantesimi e malefici

"conosci il nemico, conosci te stesso, mai sarà in dubbio il risultato di 100 battaglie"
Generale Sun Tzu,  in arte della guerra.

La trentennale permanenza nella Città di Torino, vertice del triangolo della magia nera, la mia innata curiosità -unitamente all'attività di indagine svolta nel mondo dell'occultismo - mi ha fatto appassionare alle scienze occulte, in particolar modo all'angelologia, al satanismo, al luciferismo e ai vari culti praticati da persone che periodicamente si riuniscono per evocare, venerare ed adorare i demoni.

Negli ultimi venti anni diversi psichiatri forensi e criminologi hanno approfondito i fenomeni di satanismo e dai loro studi è emersa una classificazione dei vari tipi di satanismo, riconosciuta a livello internazionale: acido, occultista, razionalista e lucifereo; per approfondimenti si rimanda a qualsiasi sito o testo che tratta questi argomenti.

Questi fenomeni non incontrano alcun divieto nelle norme dello Stato italiano e pertanto non sono perseguibili nell’ideologia, ma solo ed esclusivamente nei comportamenti qualora costituiscono reati di tipo penale o amministrativo.

L’articolo 8 della nostra carta costituzionale sancisce che: “tutte le confessioni religiose sono egualmente libere davanti alla legge; le confessioni religiose diverse dalla cattolica hanno diritto di organizzarsi secondo i propri statuti, in quanto non contrastino con l’ordinamento giuridico italiano; i loro rapporti con lo Stato sono regolati per legge sulla base di intese con le relative rappresentanze”.

La libertà di culto viene ribadita anche nell' articolo 19 della Costituzione: “tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitare in privato o in pubblico il culto, purché non si tratti di riti contrari al buon costume”.

Molti amici e familiari, a conoscenza della mia intenzione di scrivere un testo su tali argomenti, mi hanno rimproverato affermando che non avrei fatto altro che divulgare la parola del Demonio, ma il mio intento è solo di rendere le persone consce.

Con questo modesto manoscritto desidero solo aiutare il cristiano a prendere coscienza delle arti subdole che il demonio usa per divorare le anime e pertanto il mio contributo vuole essere un invito alla vigilanza contro le sue seduzioni.

Al termine del libro ho inserito alcune preghiere e un esorcismo; se queste vengono messe in pratica possono consentire al lettore di “corazzarsi” ostacolando in ogni modo gli attacchi del demonio stesso.

Un ringraziamento particolare lo devo rivolgere a uno sconosciuto venditore di libri usati presso il quale nel lontanto 1985, in Giaveno (TO) acquistai vari libri, per poche decine di vecchie lire, risultati utili alla stesura di questo testo.

Tra tutti uno in particolare attirò la mia attenzione, il libro in questione è il Manuale di Spiriti Folletti che tratta di apparizioni, visioni spaventose, streghe, magia, fenomeni più ragguardevoli della natura, ecc..

In un primo momento non mi resi conto del valore del predetto testo, e quando tornai a casa e iniziai a sfogliarlo scoprii il suo "magico" contenuto.

Considerata la fragilità dello stesso, l'ho trascritto in forma digitale e, al fine di estendere il suo contenuto a Voi miei cari lettori, ne ho riportato integralmente alcune parti in questo e-book rispettandone l'ortografia originale.

Anteprima:


Copyright Luigi Albano
Torna ai contenuti | Torna al menu