I Giovani Lombardi - Luigi Albano

LUIGI
LUIGI
Vai ai contenuti
POCHI PENSIERI

Un piccolo manoscritto di anonimo autore, pubblicato nel 1848: ".....Una nuova lega di Pontida, e una nuova battaglia di Legnano possono cancellare la macchia che ha contaminato il nome Italiano, possono togliere il velo d'infamia che ha coperto le nostre glorie.....Col furore della vendetta e col grido di redenzione passate a torrenti quel Ticino ....
....Passatelo... e qui voi troverete ancora fratelli che vi abbraccieranno coll'amplesso della riconoscenza, fratelli che avranno un cuore ardente come il vostro per la libertà e l'indipendenza, e che avranno ancora nelle vene del sangue da spargere per esse!....
....La nostra causa per Dio! è giusta, e deve trionfare!"
Torna ai contenuti