Il Papa non è il successore di San Pietro - Luigi Albano - copista amanuense digitale -

Luigi Albano
Luigi Albano
LUIGI
LUIGI
Vai ai contenuti
CLICCA E LEGGI ONLINE
IL PAPA NON E' IL SUCCESSORE DI SAN PIETRO - OSSERVAZIONI STORICHE -

La presente riedizione è stata elaborata e digitalizzata sulla base dell'edizione del 1872 pubblicata in Roma e Firenze dalla Tipografia Claudania (seconda edizione), dell'autore Luigi Francesco Leonardo Desanctis (Roma, 31 dicembre 1808 – Firenze, 31 dicembre 1869) famoso teologo italiano - copia originale custodita presso il British Museum -.

Un excursus (sino al 1872) nel fondamento storico della successione dei papi al fine di appurare se S. Pietro sia stato il primo papa e quindi Pio IX il suo successore.

"Il papa di Roma è veramente il successore di S. Pietro?, Pio IX come vescovo di Roma discende in retta linea da S. Pietro? I preti nelle loro prediche, i vescovi nelle loro pastorali, i clericali nel loro scritti, non fanno che ripetere fino alla nuasea che il papa è il vero successore di S. Pietro, ed hanno nel popolo trasfusa una tale credenza.

Essi certo non possono credere una tale cosa, specialmente se sono dotti; ma è loro avvenuto quello che avviene al bugiardo di professione, il quale a forza di ripetere una storiella inventata da lui, se vede che essa è accolta per vera, finisce quasi per crederla vera anche esso.

La questione dunque di far conoscere al popolo se veramente il papa è il successore di S. Pietro, è una questione interessante; ed è perciò che ci siamo determinati a trattarla."
Torna ai contenuti