Il leone e la volpe - Luigi Albano - Sito Ufficiale - edizioni digitali opere di pubblico dominio che corrono il rischio di essere dimenticate.

Luigi Albano
Luigi Albano
Vai ai contenuti

Menu principale:

contenuti > Miscellanea > Mondo Arabo > Favole
Il Leone e la Volpe

Un giorno un leone non potendo sopportare i cocenti raggi del sole si ricoverò in una caverna.

Appena si adagiò sulla terra, una lucertola ebbe l'ardire di corrergli sul dorso.

Il leone si levò ruggendo e con occhio feroce guardò davanti e a sinistra e notò una volpe che rideva avendolo visto tanto in collera.

Il leone allora prese a dirle : "Non e già ch'io tema d'una lucertola,  il motivo del mio furore e ch'io non posso sopportare è il disprezzo che si ha di me"

Senso morale: Per un saggio il disprezzo è più crudele della morte.
© 2017 Luigi Albano - All rights reserved
Torna ai contenuti | Torna al menu